Caffè e salute: effetti a lungo termine

Questo per quanto riguarda gli effetti a breve termine. I ricercatori negli ultimi 30 anni circa hanno cercato di implicare il caffè, in particolare la caffeina nel caffè, nelle malattie cardiache, nei difetti alla nascita, nel cancro del pancreas e in una mezza dozzina di altri problemi di salute meno pubblicizzati. Finora, l'evidenza è, al massimo, inconcludente. Rapporti e studi clinici continuano a generare molte più domande che risposte e per ogni rapporto che rivendica provvisoriamente un legame tra caffeina e malattia, ce ne sono molti altri che lo contraddicono.



Caffè Antigua Guatemala

Semmai, le prove mediche sono attualmente a favore dell'esonerazione della caffeina piuttosto che implicarla ulteriormente nella malattia. Alcune prove indicano persino modesti benefici per la salute a lungo termine per i bevitori di caffè.



miscela di caffè espresso Kirkland

Un esempio del modo in cui l'establishment medico ha teso a vedere la caffeina, condannando le prove parziali e facendo marcia indietro su ulteriori prove, è la presunta connessione tra l'assunzione pesante di caffeina da parte delle donne in gravidanza e difetti alla nascita. A metà degli anni '70, esperimenti hanno indicato che l'equivalente di 12-24 tazze di caffè (o equivalenti bottiglie di cola) al giorno può causare difetti alla nascita - nei ratti. Sebbene gli esseri umani metabolizzino la caffeina in modo diverso dai ratti (e altri ricercatori abbiano messo in dubbio alcune delle condizioni degli esperimenti), la Food and Drug Administration degli Stati Uniti ha emesso un avviso ampiamente pubblicizzato sui possibili effetti negativi della caffeina sul feto. Successivamente, un'analisi dei ricercatori di Harvard sul consumo di caffè tra 12.000 donne all'inizio della gravidanza non è riuscita a trovare un legame significativo tra l'assunzione di caffè e i difetti alla nascita. Il risultato del dibattito? La posizione ufficiale, se esiste, è venuta da un comitato della National Academy of Sciences, che ha raccomandato ciò che il buon senso impone, ciò che questo libro raccomanda e ciò che gli amanti del caffè hanno sostenuto nel corso dei secoli: le donne in gravidanza, secondo il comitato del NAS, dovrebbero esercitare 'moderazione' nel consumo di caffeina.





recensione di Cold Bruer
Deutsch Bulgarian Greek Danish Italian Catalan Korean Latvian Lithuanian Spanish Dutch Norwegian Polish Portuguese Romanian Ukrainian Serbian Slovak Slovenian Turkish French Hindi Croatian Czech Swedish Japanese