Girarrosti senza negozi

Che nicchia perfetta, sembrerebbe, per una piccola impresa in Internet: prendere ordini di caffè via Internet o telefono, arrostire i caffè su misura e spedirli il giorno successivo. La torrefazione su ordinazione sembrerebbe consentire a un'azienda di fornire una gamma di caffè molto più ampia di quella che potrebbe essere fornita da un rivenditore di mattoni e malta e consegnarli più freschi.

Questa era la premessa che abbiamo tentato di testare con questa coppettazione. Io e il mio collega Ron Walters abbiamo navigato su Internet nel tentativo di costituire società le cui sole - o almeno principali - attività di caffè sono condotte online. Abbiamo ordinato caffè da dieci di tali aziende. Alcuni sono, o affermano di essere, torrefattori personalizzati; almeno uno vende caffè tostato da una consolidata azienda di torrefazione all'ingrosso; un altro gestisce un negozio e un caffè ma concentra la propria attività su Internet.

Abbiamo anche perseguito un paio di torrefattori europei i cui caffè sono disponibili solo per i consumatori americani via Internet. Anche i caffè di una di queste aziende, Julius Meinl di Vienna, sono rappresentati in questa recensione.
Tutto sommato, ho preso a coppa una trentina di caffè di una dozzina di aziende di caffè basate su Internet e ho scelto undici di quei caffè per riferire qui.



Lo splendido e lo strano

La gamma di caffè che queste aziende offrono ai consumatori è, in effetti, ampia. La torrefazione in generale sembrava eccellente, anche se in due casi ho visto e assaggiato alcune prove di fagioli bruciati. Nel complesso, tuttavia, la torrefazione era migliore e più sensibile della torrefazione di grandi aziende di torrefazione di mattoni e malta, forse perché queste società arrostiscono volumi più piccoli di fagioli per lotto rispetto alle grandi società di torrefazione. Così come è più facile guidare una barca a remi rispetto a un transatlantico, è molto più facile arrostire più piccoli lotti di caffè che grandi.

Se c'era una debolezza tra questi caffè, risiedeva nella consistenza dei caffè verdi stessi. Quando coppo le offerte di grandi e consolidate aziende di torrefazione, raramente mi imbatto in caffè verdi drammaticamente difettosi. I caffè possono essere goffamente arrostiti, o ordinari, o oscurati da qualche lieve difetto o altro, ma raramente sono completamente difettosi. Con questa coppettazione, tuttavia, i caffè verdi variavano in qualità da splendido a, beh, piuttosto strano.



lago e loggia

Ciò potrebbe essere dovuto a un numero qualsiasi di fattori. Forse alcuni di questi caffè verdi sono stati tenuti in un garage o in un magazzino così a lungo che sono diventati sbiaditi e larghi. Forse alcuni commercianti di caffè verde stanno spingendo caffè di terza qualità su piccoli torrefattori inesperti. Oppure, e spero che questa sia la vera ragione, questi torrefattori stanno esercitando il proprio giudizio su ciò che costituisce un buon caffè e che quei giudizi sono così idiosincratici e personali che trovo difficile adattarli alle solite “buone” norme sul caffè.

Ho inserito due di questi caffè problematici nella recensione. Si noti che entrambi sono stati tostati da aziende che hanno inserito nella recensione altri caffè di successo convenzionalmente. CoffeeMaria, un torrefattore basato su Internet con un record eccellente, ha prodotto sia il Guatemala Antigua splendidamente pulito e trasparente che un Harrar dell'Etiopia che è andato ben oltre la selvaggia norma Harrar nella sua oscura stranezza. Allo stesso modo, FreshCoffeeNow.com ha offerto un ottimo Perù e un caffè del Camerun che era dolce, ma quasi ammuffito come i caffè.



sams club caffè biologico

Massimi più alti, minimi più bassi

In sintesi, i punti alti qui possono essere un po 'più alti rispetto a quelli di molte coppette delle società di torrefazione convenzionali e i punti bassi, beh, se non inferiori, almeno molto più strani del solito.
Qual è la grandezza di Internet, giusto? Un universo di individui che si esprimono e, se non ti piace, naviga e acquista il caffè di qualcun altro.

2003 The Coffee Review. Tutti i diritti riservati.

Leggi le recensioni


Deutsch Bulgarian Greek Danish Italian Catalan Korean Latvian Lithuanian Spanish Dutch Norwegian Polish Portuguese Romanian Ukrainian Serbian Slovak Slovenian Turkish French Hindi Croatian Czech Swedish Japanese